CLOROFILLA K

CF.DA.KG. 1

CLOROFILLA K è un formulato organo-minerale caratterizzato da una consistente presenza di Ferro e Potassio. Il Ferro, inserito in un particolare complesso organico, viene facilmente assimilato e traslocato nella pianta, prevenendo e curando eventuali clorosi ferriche. Somministrato pertanto a qualsiasi coltura sia per via radicale sia per via fogliare, stimola una efficace e veloce azione rinverdente.
CLOROFILLA K è infatti in grado di: incrementare la formazione della clorofilla, favorire la fotosintesi e la respirazione, promuovere la sintesi di complessi organici, intervenire in sinergia con il Molibdeno nella riduzione dei nitrati e attivare le reazioni di ossido-riduzione.
La matrice organica presente in CLOROFILLA K, grazie alla presenza di specifici amminoacidi, stimola la pianta a una importante reazione osmoprotettiva in risposta agli stress abiotici (dovuti a eccessiva salinità, carenza idrica, elevati valori termici) mantenendo attive le funzioni metaboliche delle cellule. Somministrato per via radicale, CLOROFILLA K interagisce positivamente con i microrganismi presenti nella rizosfera, favorendone l'attività e lo sviluppo a ulteriore beneficio dell'assimilazione del Ferro. Il pH decisamente acido e il basso valore della conducibilità sono tali da escludere fenomeni di tossicità o di incompatibilità.
Azoto (N) totale
3%
Azoto (N) organico
3%
Carbonio ( C) di origine biologica
11%
Ossido di potassio (K<sub>2</sub>O) solubile in acqua
7%
Ferro (Fe) solubile in acqua
6%
Peso specifico
1,29 g/cm3
Disponibilità

1 kg, 5 kg, 20 kg