ENA 19989

ENA 19989 è un bioattivatore a base di componenti naturali, che stimolano il metabolismo energetico della pianta abenefcio dei processi di crescita.In particolare la presenza di AATC (acido N-acetil-tiazolidin-4-carbossilico) aumenta nei tessuti vegetali il contenutodi prolina, una importante molecola necessaria alla pianta per superare lo stress, e di cisteina, un efcace attivatoremetabolico. Questo promuove la piena utilizzazione di tutte le riserve biochimiche delle piante, stimolando i processivitali ed aiutando a superare i periodi critici dello sviluppo nel corso dell'intero ciclo colturale.Completano la formulazione Ferro, Molibdeno e l'importante presenza di Zinco che, rispettivamente, influenzanopositivamente il processo fotosintetico, l'assimilazione dell'Azoto e stimolano l'accrescimento e la moltiplicazionecellulare. Infne, la presenza di alginati, carboidrati e amminoacidi, derivati dall'estratto di alghe del genere Ascophyllumnodosum ne fanno un formulato a spiccata azione antistress.Impiegato regolarmente, a partire dalle prime fasi del ciclo della coltura, ENA 19989 favorisce un germogliamentouniforme ed equilibrato, una distensione dei tessuti, una foritura abbondante, una ottima allegagione e supportaun armonico sviluppo dei frutti. Grazie alla sua azione di stimolo sui processi di divisione e moltiplicazione cellulare,l'applicazione di ENA 19989 favorisce l'allungamento del rachide in caso di varietà di uve a grappolo compatto.
Ferro (Fe) solubile in acqua
0.50%
Ferro (Fe) chelato con DTPA
0.50%
Molibdeno (Mo) solubile in acqua
0.30%
Zinco (Zn) solubile in acqua
2.00%
Disponibilità

1 kg